Dettaglio della mostra

Gita A.L.I. "Modigliani e l'avventura di Montparnasse" e Museo Civico Giovanni Fattori (dal 2020-02-01 al 2020-02-01)

In occasione del centenario della morte di Amedeo Modigliani (Livorno,1884 - Parigi,1920), il più illustre fra i livornesi, saranno eccezionalmente riunite, nelle sale del Museo della Città di Livorno, 26 opere del più straordinario artista del '900, oltre a più di un centinaio di altri capolavori dell’Ecole de Paris, appartenuti ai due collezionisti più importanti che hanno accompagnato e sostenuto “Dedo” nella sua vita.Il primo è Jonas Netter, geniale collezionista che ha raccolto i più bei capolavori del giovane livornese, ma anche alcune delle opere più significative della Ecole de Paris. Il secondo è Paul Alexandre, che lo ha sostenuto al suo arrivo a Parigi e lo ha aiutato nel progetto scultoreo delle Cariatidi oltre che durante i suoi ritorni a Livorno nel 1909 e 1913.

 RACCOLTA DI MOMENTI DELLA GITA A.L.I. A LIVORNO 

Villa  Minbelli Muso  Civico Giovanni Fattori il 3 dicembre 1994 nella restaurata Villa Mimbelli viene inaugurato, nella sua quarta sede, il Museo Fattori. La raccolta civica di dipinti da metà ’800 a metà ’900 viene esposta nell’intera Villa: al piano terra e al 1° piano, che mantengono o recuperano l’aspetto e l’atmosfera originari  della Villa,  e al  2° piano, già in origine meno decorato e ricco, in cui prevale l’aspetto di museo.

Vai alla pagina web ufficiale


Torna all'elenco delle mostre collettive


News in evidenza

Prossimi Eventi in scadenza

© Copyright "A.L.I." Tutti i diritti riservati.
Vietata la riproduzione anche parziale. Powered by Stoppadesign